Gruppo Escursionistico

 

Presidente: Paolo Selis
Vicepresidente     Antonello Tatti
segretaria             Francesca Putzolu
Tesoriere              Margherita Galasso
Magazziniere        Gigi Moi
Direttore Tecnico  GianCarlo Corna
 
 
 
Informazioni generali
Il Gruppo si occupa della compilazione del calendario delle escursioni da proporre ogni anno, della conduzione e dell'organizzazione delle stesse. Promuove ogni iniziativa per la diffusione e la pratica dell'escursionismo finalizzata alla frequentazione consapevole e corretta dei territori montani, allo studio, la conoscenza e la salvaguardia delle specificità presenti nel loro ambiente naturale e culturale; collabora con la Commissione Sentieri e Cartografia per sostenere e favorire l'uniformità della segnaletica dei Sentieri secondo quanto stabilito dai criteri della Commissione Centrale Escursionismo del Club Alpino Italiano.
Tutti i soci che intendano collaborare attivamente, con spirito di servizio, volontario e gratuito, alla preparazione ed organizzazione delle escursioni sociali e alle altre  attività promosse dalla Commissione, sono i benvenuti. Per ogni informazione è possibile contattare il responsabile Paolo Selis.
Le riunioni si tengono tutti i lunedì dalle 19.30 in sede (via Piccioni, 13 - Cagliari).  
Il Gruppo ha un suo sito: www.escai.sardegna.it

 

Trekking a Cagliari, Trekking in Sardegna.
La partecipazione alle escursioni sociali in programma è aperta anche ai non soci.
Si tratta di affascinanti proposte di trekking da Cagliari alla scoperta della Sardegna, piccolo paradiso per gli amanti del trekking e delle escursioni.
Le iscrizioni si effettuano tutti i giorni feriali rivolgendosi al Responsabile Escursioni dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:30, al numero indicato nella presentazione di ogni Escursione.
Ci si può anche rivolgere in sede (Via Piccioni, 13 CAGLIARI) ogni venerdì dalle 19:00 alle 21:00  (tel. 070 667877) 
Le escursioni si svolgono, salvo diversa indicazione, in pullman e prevedono il pagamento di un rimborso spese per la partecipazione. 
La partecipazione alle escursioni implica la conoscenza ed accettazione dell’apposito regolamento. 
In particolare gli escursionisti devono presentarsi muniti dell'attrezzatura indispensabile altrimenti potrebbero essere esclusi; sono anche impegnati al massimo rispetto dei luoghi e dell'ambiente naturale e sono tenuti al massimo rispetto delle direttive impartite dagli accompagnatori del CAI. 
 
Le nostre regole

Le nostre escursioni sono aperte anche ai NON SOCI, con qualche limitazione e differenza. Non accettiamo ad esempio chi non sia adeguatamente equipaggiato e non facciamo partecipare ad escursioni impegnative chi viene con noi per la prima volta.
I non Soci sono ammessi alle escursioni per non più di tre volte, dopodiché dovranno iscriversi alla Sezione.
Le prenotazioni per i "non soci" si accettano fino alle ore 12.00 di ogni venerdi precedente l'escursione.
Tutte le disposizioni vengono da anni di esperienza, da successivi perfezionamenti e da continue modifiche.
Ad ogni buon conto , queste sono le nostre regole.

Classificazione delle escursioni

Le difficoltà degli itinerari.
Le difficoltà sono espresse secondo la scala del C.A.I. che contempla i livelli: turistico (T), escursionistico (E), escursionistico per esperti (EE), escursionistico per esperti con attrezzatura (EEA).
T = turistico. Sono itinerari che si svolgono prevalentemente su sterrate (pastorali o forestali) e larghe mulattiere. Hanno percorsi di lunghezza limitata (fino a tre ore) e ben evidenti grazie alle segnalazioni e alla sede marcata. Presentano dislivelli contenuti e non offrono problemi di orientamento.
E = escursionistico. Sono itinerari più lunghi e articolati che si svolgono su sentieri dal fondo regolare più o meno sconnessi con o senza segnalazioni, o su tracce o segni di passaggio su terreno vario (pascoli, detriti, pietraie). Si possono incontrare tratti ripidi e dislivelli in salita superiori a 500 metri.
EE = escursionistico per esperti. Si tratta di itinerari che implicano la capacità di muoversi agevolmente su terreni diversi (pietraie, pendii aperti senza punti di riferimento). Impongono perciò la necessità di un buon allenamento fisico.
EEA= escursionistico per esperti con attrezzatura. Si tratta di escursioni di impegno notevole che prevedono qualche passaggio di roccia, che per la sicurezza richiede una attrezzatura minima dell'escursionista.
 
Gli Accompagnatori nel CAI

I Soci "Titolati"  del CAI presenti nella nostra Sezione, hanno queste denominazioni:
AE  = Accompagnatore di Escursionismo
ASE= Accompagnatore Sezionale di Escursionismo
Esistono inoltre i Direttori di Escursione che sono Soci anche non "Titolati".
 
E ricordate:

Le Sezioni di Nuoro e di Sassari organizzano un proprio calendario di attività; tutti i calendari sono aperti ai soci delle altre Sezioni.

COOKIE POLICY

Cai - Sezione di Cagliari - via Piccioni, 13 - CAGLIARI  tel./fax 070-667877 email: info@caicagliari.it

Copyright Cai Cagliari - 2010
webmaster - Antonio Palumbo